U
c

Antirapina

12 ore

Corso di formazione antirapina, psicologia della sicurezza e sociologia del rischio

E’ previsto il rilascio dell’attestato di CERTIFICAZIONE

Durata del corso:

12 ore (on line)

N. Partecipanti:

15 Max

A chi è rivolto:

esercenti commerciali, dipendenti pubblici o privati che lavorano a contatto con il pubblico, operatori della sicurezza e del controllo sociale, amministratori locali, tutti gli appartenenti a categorie a rischio in genere, laureandi o laureati in psicologia, sociologia, scienze politiche, giurisprudenza.

 


Obiettivi del corso

Corso di formazione antirapina, psicologia della sicurezza e sociologia del rischio

 

Programma Corso

MODULO 1

  • IL RISCHIO RAPINA
  • Città e senso di insicurezza;
  • Aspetti criminologici dei reati predatori e teorie di riferimento;
  • Analisi dei contesti a rischio e dei principali fattori di vulnerabilità alla rapina; riferimenti legislativi;
  • Security e Safety;
  • Policy della sicurezza e prevenzione partecipata;
  • Analisi della città e la psicologia ambientale nei reati predatori;
  • Attività di risk management nei reati di furto e rapina.

MODULO 2

  • IL RAPINATORE: PROFILO PSICOLOGICO ED EVOLUZIONE
  • Tipologie e contesti di rapina;
  • Modus operandi e mezzi di rapina;
  • Profili criminali degli autori di rapina;
  • Aspetti psicologici rilevanti;
  • Influenze dei mass media sull’andamento e l’evoluzione delle tecniche predatorie.

MODULO 3

  • MISURE DI SICUREZZA LOGICA
  • Misure legislative e procedure di sicurezza;
  • La tecnologia;
  • Guida all’utilizzo attento e consapevole dei sistemi di sicurezza fisici e tecnologici.

MODULO 4

  • LA VITTIMA DI RAPINA
  • Contributi della vittimologia alla prevenzione della rapina;
  • Tipologie di vittime;
  • Teoria dell’opportunità e nuovi fattori di vulnerabilità.

MODULO 5

  • IL FATTORE UMANO: MISURE PSICOLOGICHE E COMPORTAMENTALI
  • Linee guida su come comportarsi nelle varie fasi di una rapina (prima, durante, dopo);
  • Il rapporto con le autorità competenti e le forze dell’ordine;
  • Riconoscimento di segni e caratteristiche appartenenti a varie realtà criminali;
  • Decodificazione della comunicazione non verbale durante l’interazione vittima-criminale;
  • Procedure di immediato intervento e sostegno post rapina sulle eventuali vittime;
  • La difesa armata: elementi di psicologia dell’uso delle armi.

 

Certificazione

Ai candidati che avranno sostenuto l’esame con esito positivo verrà rilasciato un attestato di frequenza.

 

 

contattaci

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso? Contattaci compilando il modulo sottostante.

    Open chat
    Hai bisogno di maggiori informazioni?