U
c

ADR Trasporto delle merci pericolose

4 ore

L’Accordo europeo ADR (Accord europeen relatif au transport international des marchandises Dangereuses par Route) relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada, è stato firmato a Ginevra il 30 settembre 1957, e ratificato per la prima volta in Italia con la Legge n° 1839 del 12 agosto 1962.

E’ previsto il rilascio dell’attestato di CERTIFICAZIONE

Durata del corso:

4 ore

N. Partecipanti:

Nessun limite

A chi è rivolto:

Personale impiegato dal trasportatore o dallo speditore per il carico o scarico di  merci pericolose

Obiettivi del corso

L’Accordo europeo ADR (Accord europeen relatif au transport international des marchandises Dangereuses par Route) relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada, è stato firmato a Ginevra il 30 settembre 1957, e ratificato per la prima volta in Italia con la Legge n° 1839 del 12 agosto 1962.

Il personale impiegato dal trasportatore o dallo speditore, il personale che carica o scarica le merci pericolose, il personale che lavora per i depositi intermedi e caricatori ed ai conducenti di veicoli diversi da quelli che detengono un certificato di formazione professionale ADR, che partecipano ad un trasporto di merci pericolose su strada devono aver ricevuto una formazione riguardante le prescrizioni che regolano il trasporto di tali merci, secondo la loro responsabilità ed i loro compiti.

L’ADR al cap. 1.3 ed il cap. 1.10 prevedono esplicitamente l’obbligo di formazione e aggiornamento per tutte le figure coinvolte nel trasporto stradale di merci pericolose:

  • Mittenti (speditori)
  • Imballatori
  • Caricatori
  • Spedizionieri
  • Trasportatori
  • Destinatari

 

Programma Corso

MODULO 1

  • Obblighi delle figure coinvolte
  • Il consulente ADR
  • La Security
  • Merci pericolose in quantità esente e limitata
  • Marcature) e etichette
  • Il documento di Trasporto ADR
  • Il Tremcard
  • Il Certificato di carico di Container
  • Intermodalità mare e strada, strada e aereo
  • Incompatibilità e segregazione
  • Stivaggio
  • Equipaggiamento

VERIFICA FINALE

  • Alla fine del corso verrà somministrato un test di verifica a risposta multipla.

Certificazione

Superata la verifica finale verrà rilasciato al corsista un attestato di proficua frequenza ai sensi del  cap. 1.3 ed il cap. 1.10 dell’ADR.

La formazione deve essere aggiornata ogni due anni.

 

 

contattaci

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso? Contattaci compilando il modulo sottostante.

    Open chat
    Hai bisogno di maggiori informazioni?