CORRETTO UTILIZZO DEI DPI ANTICADUTA NEI LAVORI TEMPORANEI IN QUOTA – DPI ANTICADUTA 1° LIVELLO

Il corso intende formare i tecnici addetti ai controlli biennali degli impianti termici per conto di Comuni e Province, fornendo tutti gli elementi necessari per svolgere i compiti previsti dal DPR 412/93 così come modificato ed integrato dal DPR 551/99.

E’ previsto il rilascio dell’attestato di CERTIFICAZIONE

durata

Ore 8 teorico - pratico

N. Partecipanti

a chi è rivolto

  • Lavoratori che usufruiscano di linee vita e/o scale di tipo Soll per la manutenzione di coperture, oppure gru, carroponte, lavori edili, impianti a fune, cisterne, pozzi, ecc.
 

Obiettivi del corso

Destinatari: Corso di formazione destinato ai lavoratori (ordinati e/o subordinati) che effettuino saltuariamente operazioni in quota e che utilizzino per la protezione contro le cadute dall’alto, DPI in numero limitato e di concezione semplice (imbracatura, doppio cordino anticaduta, assorbitore di energia).

Scopo della formazione

  • Accrescere il livello della sicurezza dei lavoratori che fanno uso dei DPI Anticaduta
  • Addestrare i Lavoratori all’utilizzo di tali DPI
  • Ottemperare a quanto disposto dal D.Lgs. n.81/08 Art. 36, Art. 37, Art. 77, Art. 78

 

Metodologia Didattica:
Per quanto concerne la metodologia di insegnamento/apprendimento verranno privilegiate le metodologie “attive” che comportano la centralità dell’allievo nel percorso di apprendimento tramite:

  1. Equilibrio nelle classiche lezioni frontali con parecchi raffronti e pause, valorizzazione e confronto delle esperienze in aula, lavori di gruppo, supporti multimediali, nel rispetto del monte ore complessivo dei moduli.
  2. Ampio spazio alle dimostrazioni e prove pratiche, non ché simulazione di gestione autonoma da parte del discente della pratica in quota.
  3. Vista la specificità della formazione, le prove pratiche e gli addestramenti saranno effettuati in siti ove possano essere ricreate condizioni operative del tutto simili a quelle che si ritrovano sui luoghi di lavoro e che tengano conto della specifica tipologia di corso.

 

Percorso formativo
Formazione e Addestramento al corretto utilizzo e mantenimento dei DPI Anticaduta oggetto della formazione; è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività che richiedono l’impiego di sistemi anticaduta semplici. Il corso si compone in 2 sezioni; di cui una prima teorica e una seconda pratica.

  • Date, orario e durata dei corsi: le date di svolgimento saranno programmate in accordo con l’azienda committente.

 

Programma – le materie di insegnamento sono articolate nelle seguenti aree disciplinari

1Modulo

  • Presentazione del corso.
  • Normativa generale in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota.
  • Il rischio di caduta dall’alto e cenni sulla valutazione del rischio.
  • Protezione individuale e caratteristiche dei DPI per la protezione delle cadute dall’alto.
  • Sistemi di protezione: posizionamento, trattenuta e anticaduta.
  • Continuità di protezione in quota e doppia protezione.
  • Il punto di ancoraggio sicuro e i sistemi di ancoraggio.
  • Tirante d’aria e fattore di caduta nei sistemi anticaduta.
  • Uso e limitazioni di utilizzo dei DPI oggetto della formazione.
  • Manutenzione e conservazione dei DPI oggetto della formazione.
  • Cenni sul soccorso all’operatore in quota.
  • Sezione Teorica: Durata 4 ore, svolgimento in aula con supporto di strumenti multimediali, verifica di apprendimento tramite questionario a risposte multiple.
  • Sezione Pratica: Durata 4 ore, svolgimento su apposita torre addestrativa al coperto, verifica di apprendimento tramite monitoraggio continuo da parte dei docenti/Istruttori. Programma:
  • Illustrazione dei DPI oggetto della formazione
  • Vestizione corretta dei DPI oggetto della formazione
  • Collegamento corretto dei DPI oggetto della formazione
  • Posizionamento in appoggio su struttura verticale
  • Accesso e posizionamento su scala semplice
  • Accessi verticali e orizzontali con doppio cordino anticaduta
  • Accesso verticale con anticaduta guidato su linea di ancoraggio rigida
  • Concatenamenti in sicurezza di passaggi in quota
  • Gestione delle emergenze, recupero operatore in gravi difficoltà (Kit di Soccorso)

certificazione

  • Attestato di frequenza al corso di “ASPIRANTE GUARDIA PARTICOLARE GIURATA” ai sensi del Decreto Ministeriale del 1 dicembre 2010 n. 269”;
  • Attestato di frequenza al corso breve MGA "Metodo Globale Autodifesa” svolto presso la palestra della "FIJLKAM Federazione Provinciale di Catania;
  • Attestato di Addetto Primo Soccorso rischio alto "categ. A", ai sensi dell'art. 3 DM 388/03 e artt. 18 e 45 D.lgs. 81/08 e s.m.i.;
  • Attestato di Addetto antincendio rischio medio, ai sensi del DM 10/3/1998 e D.Lgs. 81/08 e s.m.i.;
  • Attestato BLS- D "BASIC LIFE SUPPORT - DEFIBRILLATION" emesso dal 118 di Catania;
  • Certificato di idoneità al maneggio di armi corte e lunghe rilasciato dal TSN "Tiro a Segno Nazionale" di Catania;
  • Attestato security aeroportuale per il Personale che effettua il controllo dell'accesso ad un aeroporto nonché la sorveglianza ed il pattugliamento. Categoria A5 della Circolare ENAC SEC - 5A (paragrafo 11.2.3.5 Regolamento (UE) 185/2010);
  • Attestato di Tecniche Antiterrorismo;
  • Attestato di Tecniche antirapina;
  • Attestato Sicurezza sui luoghi di lavoro, art. 37 D.lgs. 81/08 e s.m.i.;
  • Attestato di stage presso gli istituti di vigilanza

contattaci

Diam sollicitudin tempor id eu. Enim ut sem viverra aliquet eget sit amet. Nisl tincidunt eget nullam non nisi est sit amet facilisis.

    Open chat
    Hai bisogno di maggiori informazioni?